Serie disegni: LESS ISN’T MORE. Un omaggio alle donne curvy!

Ho deciso di ritrarre una serie di donne in stile pin up curvy perchè finalmente ho notato sul web, e soprattutto nel mondo dello spettacolo e della musica, un significativo cambiamento: basta ragazze super skinny che danno un pessimo esempio alle adolescenti di tutto il mondo e benvenute curve!

Ma quanto tutto questo è salutare?

All’inizio sembrava una svolta positiva: le popstar mettevano su peso in modo equilibrato senza esagerare e diventavano “normali” ai nostri occhi. Un esempio è Christina Aguilera che risulta bellissima con le sue nuove curve:

Christina-Aguilera-After-Giving-Birth-2014-Photos

Ma si sta lentamente degenerando credendo che “ragazza curvy” voglia dire vita strettissima e seni e glutei giganteschi ricorrendo a plastiche per ingigantirli (ci sono vari esempi nelle celebrities statunitensi) oppure si lodano le donne grasse disprezzando quelle magre cantando “All about that bass” a ritmo.

Beh, secondo il mio parere il principio dovrebbe essere quello di lodare entrambi i tipi di donna, magra e grassa, ma sempre tenendo conto della salute: esattamente come è sbagliato non mangiare per diventare super skinny, lo è altrettanto mangiare in modo poco sano per diventare obesi.

Quindi qual è il modo giusto di sostenere la “questione” donne curvy?

Celebrando le donne che stanno bene con loro stesse, molte donne sono curvy anche se hanno uno stile di vita sano e dovrebbero sentirsi  a proprio agio con le loro curve senza nascondersi!

Ecco perchè le donne che ho rappresentato sono curvy ma non obese, perchè non voglio assolutamente lodare un disturbo alimentare, ma le  NATURALI E SANE  curve di donne in forma e sorridenti!

Ecco i primi disegni della serie:

LESS ISN'T MORE-

LESS ISN’T MORE-“La donna rossa”, acquarelli, 33×48.

LESS ISN'T MORE-

LESS ISN’T MORE-“Questione di taglie”, acquarelli, 33×48.,

LESS ISN'T MORE-

LESS ISN’T MORE-“Charleston girl”,tecnica mista, 33×48.

LESS ISN'T MORE-

LESS ISN’T MORE-“Donna nella notte”, acquarelli, 33×48.

(sì, alcune donne vengono dotate da madre natura di fondo schiena vertiginosi;))

Spero che anche tu condivida la mia opinione sulla questione:)

Alla prossima!

∼Cri

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...